Kung Fu Party

30 MINUTI

1-10 GIOCATORI

8+ ANNI

-WAA-TA!!! Ehi, Meizu! Forza datti da fare o vuoi che La scuola della Tigre Bianca vinca l’incontro? Sei o non sei un guerriero del Drago Nero? E allora in piedi!

Pensavate ad una seratina tranquilla, magari davanti alla tv e seduti comodi sul divano? Stasera si combatte e soprattutto si urla! Kung fu Party è un party game perfetto per due gruppi di amici o due famiglie (si gioca fino a 10) che si vogliano sfidare facendosi due risate. Il gioco si compone di un mazzo di carte divise tra attacchi, parate, personaggi e carte status, oltre ad un mazzetto aggiuntivo per il gioco in solitario. Le due scuole di combattimento (la tigre bianca e il drago nero) si fronteggeranno a suon di colpi e relative contromosse tutte annunciate da un urlo, che in base alla lunghezza in sillabe farà capire l’entità del colpo. La carta d’attacco andrà sommata a quella del personaggio attaccante e confrontata con la parata avversaria per vedere l’eventuale danno inflitto. All’interno del team ci si può “mettere in mezzo” e parare (o incassare) un colpo al posto di un compagno. Vince ovviamente la prima squadra che riesce ad eliminare tutti i combattenti dell’altra.

Il gioco è veloce e scherzoso, ma permette di sfogarsi molto bene nel cercare di emettere un grido di battaglia adeguato e che incuta timore. Va detto che diventa un tantino meccanico uno contro uno, ma anche due contro due. Dà invece il massimo con due gruppi più numerosi oppure in solitario. In questo caso il giocatore sfida una “torre di boss” a 5 piani. Questi personaggi aggiuntivi sono spassosissimi perché sono presi da combattenti famosi di fumetti, videogiochi o film. Vi divertirete anche a trovare tutte le citazioni in queste carte (ne abbiamo fotografate alcune, andatele a vedere).

La simpatica espansione delle “fasce della miticità” aggiunge la possibilità di segnare il proprio status (pronto, stordito o sconfitto) con la posizione in cui si indossa la fascia della propria scuola di combattimento.

Quindi stringetevi la fascia in fronte e dateci dentro come solo voi sapete fare perché non potete darla vinta all’altra squadra…

-State attenti, il micetto dall’altra parte si è rialzato e sembra parecchio arrabbiato… avanti tigre bianca, gonfiamoli di botte! AH YAA!

Articoli per te

PROVA

Articolo di prova per newsletter

Ragazzi fuori dallo schermo

Ragazzi fuori dallo schermo è un progetto rivolto agli adolescenti proposto da Famiglia Ludica, come associazione di volontariato, in collaborazione con Gabriele...

Clementoni ha creato il nuovo Cluedo e non ci dice niente??

Abbiamo di recente acquistato e giocato “La casa de Papel – Behind the Mask” di Clementoni, ispirato alla serie di successo che...

Fare gruppo a scuola col gioco da tavolo

Abbiamo da poco concluso un ciclo di tre sabati in cui abbiamo fatto giocare con giochi da tavolo tutte le classi della...

L’inclusione entra in aula nel distretto scolastico di Correggio

Negli ultimi tempi abbiamo lavorato veramente tanto “sul campo”. Siamo in una fase di cambiamento in cui produciamo meno contenuti comunicativi...

Altri articoli interessanti per te...