Dwarfest

45 MINUTI

2-6 GIOCATORI

10+ ANNI

Ehi Degnar! Non dirmi che la taverna è piena… Vabbè, se hai ancora la birra di ieri la bevo anche in piedi, vecchio nano da due soldi!

I nani… esseri bassi, semplici e affidabili. Vuoi essere loro amico? Beh allora non fargli mancare mai una birra e un paio di ballerine. Naniche ovviamente.

In Dwarfest ogni giocatore (nano) dovrà aprire e gestite una locanda per nani e quindi comprare barili di birra, allestire tavolini e pagare ballerine per attirare i suoi simili. Fin qui tutto bene. Il problema sta nel carattere irascibile dei nani. Ogni sera dovrete aprire il vostro locale e gestire tutti i clienti che entreranno. I nani si scontentano se non bevono e anche se non si siedono, ma potrete sempre servirli a bancone. Questo comporta fisicamente il lancio della birra (rappresentata da una pietra color ambra) sul vostro banco di servizio senza farla cadere. Sprecare birra fa infuriare i nani che ad un certo punto sbotteranno e partirà una rissa in locanda che farà andare in frantumi i tavoli. Se gli animi non saranno ancora placati toccherà alle scorte di birra e poi alle ballerine. Esistono vari modi molto divertenti di provocare risse nei locali degli altri giocatori (come farvi entrare fatine o elfi) e altrettanti per placare i bollenti spiriti (dai buttafuori alle gare di lancio del goblin).

A fine serata ognuno rassetterà il proprio locale e conterà gli incassi, perché ogni nano degno del suo nome tiene alle ricchezze come tiene alla birra.

Oltre a ore di divertimento garantito il gioco permette di sviluppare abilità di pianificazione per poter guadagnare di più nel tempo e per far calare gli incassi degli altri giocatori a favore dei propri. Splendide grafiche, ottimi materiali e situazioni comiche fanno da cornice ad un gioco adatto dai 10 anni in su, con simpatiche varianti per i gruppi di gioco “di soli genitori”.

E’ l’alba del quinto giorno del mese dell’incudine dorata. Oggi comincia la festa delle Grandi Taverne. Chi sarà il più grande oste a memoria di nano?

Articoli per te

PROVA

Articolo di prova per newsletter

Ragazzi fuori dallo schermo

Ragazzi fuori dallo schermo è un progetto rivolto agli adolescenti proposto da Famiglia Ludica, come associazione di volontariato, in collaborazione con Gabriele...

Clementoni ha creato il nuovo Cluedo e non ci dice niente??

Abbiamo di recente acquistato e giocato “La casa de Papel – Behind the Mask” di Clementoni, ispirato alla serie di successo che...

Fare gruppo a scuola col gioco da tavolo

Abbiamo da poco concluso un ciclo di tre sabati in cui abbiamo fatto giocare con giochi da tavolo tutte le classi della...

L’inclusione entra in aula nel distretto scolastico di Correggio

Negli ultimi tempi abbiamo lavorato veramente tanto “sul campo”. Siamo in una fase di cambiamento in cui produciamo meno contenuti comunicativi...

Altri articoli interessanti per te...